•  
  •  
  •  
  •  
  •  

Titolo: Ozark

Nazione: USA

Anno: 2017

Con: J.Bateman, L.Linney

INTRODUZIONE

I posti sperduti con paesaggi spettacolari sono raramente ciò che sembrano, come scopriranno ben presto anche i protagonisti di questa storia, infatti, e quasi inutile tentare di fuggire da problemi e situazioni difficili, dato che questi ti seguono ovunque tu vada.

TRAMA

Ozark è una serie tv che racconta la strana e complessa storia della famiglia Byrde, costretta fuggire da Chicago dopo che Marty, il capofamiglia si trova coinvolto in affari con il cartello messicano.

La perplessità e la paura lasceranno ben presto il posto alla spietata e fredda logica degli affari, quando la famiglia inizierà a riciclare denaro per conto dell’organizzazione.

OPINIONI

Ozark è una serie tv che, come era successo anche a me, inizialmente, “non prende”, le prime puntate potrebbero sembrare un po’ lente ma, gradualmente, si comincia ad ingranare davvero.

Si tratta do una storia che, come tante altre prima, mostra fin dove si piò arrivare per disperazione o per semplice istinto di sopravvivenza, al punto tale da coinvolgere persino i propri figli in attività illecite.

TECNICAMENTE

Malgrado l’ambientazione possa risultare effettivamente spettacolare in ben più di una scena, la fotografia di questa serie tv è a tratti molto fredda, quasi a voler comunicare il senso di tensione e di pericolo crescente provato dai protagonisti in più di un’occasione.

Trattandosi di un prodotto riferito, in parte anche al traffico di sostanze stupefacenti sono presenti riferimenti ai “cartelli”, che risultano già familiari agli spettatori di serie come Breaking Bad, anche se, in questo caso, la vicenda è di stampo completamente diverso.

CONCLUSIONI

Una serie con un ritmo solo inizialmente lento ma che, dopo le prime puntate, trascina lo spettatore in una corsa verso il sorprendente finale.

Resistete all’iniziale impulso di abbandonare la storia, ne vale la pena!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •